Signore, aumenta la mia fede

- Signore, aumenta la mia fede -

Dagli scritti di Padre Pio:

Padre mio, con animo straziante mi sottopongo a vivere la vita, e solo per non disgustare Gesù…Ma perché poi non mi è dato di amarlo con sincerità e serenità di spirito? Mi sento solo, ed un gran vuoto che mi spaventa si va sempre facendo nell’animo mio. Questo povero cuore è irrequieto e non so dove posarlo. Lo poso in Gesù, e non è sazio ancora. Che disgrazia l’è mai questa? O se potessi amare Gesù, quanto sarei felice! Ma questo conforto pure mi è tolto, ed io non ne trovo la via per andare a lui. (San Giovanni Rotondo, 19 novembre 1916, Padre Pio a padre Agostino Ep.I, p.841) Leggi tutto »

Assunzione di Maria Vergine al Cielo

La nostra Mamma Celeste Assunta in Cielo

sia quotidianamente modello

per la tua esistenza terrena e ti renda sempre capace

di guardare sempre verso la Meta: il Paradiso!

Buona festa!

don Emilio

Santa Chiara

– Santa Chiara -

Dagli scritti di Padre Pio:

… Mi si presenta la diletta primogenita del Serafico Padre, là, nel silenzio alto e solenne del refettorio austero, Santa Chiara, con le sue figliuole umile e mortificate, che al ritmo della povertà, cantano le note brevi e chiare della rinunzia e del sacrificio. Ognuno delle suore si schiera al suo posto eleva al Signore la mente ed attende in pace… Allora la voce limpida della madre, s. Chiara, intuona il Benedicite. La mano verginale si leva, lenta e solenne a benedire col gesto grande, miracoloso… Così il Signore veniva miracolosamente in aiuto di quelle che per lui avevano tutto abbandonato, e si piegava ubbidiente alla volontà della sua sposa che l’invocava con purezza e con quella fede che trasportava i monti. (San Giovanni Rotondo, 30 dicembre 1921, Padre Pio a Graziella Pannullo, sua figlia spirituale, Ep. III, p.1090/1092) Leggi tutto »

Padre Pio pieno di amore per il suo Dio

– Padre Pio pieno di amore per il suo Dio -

Dagli scritti di Padre Pio:

Iddio lo sento al centro dell’anima mia, ma non saprei dirvi il come lo sento. Questa di lui presenza, lungi dal consolarmi, accresce all’infinito il mio martirio, che in ogni istante mi fa cadere in un deliquio estremamente penoso. Lo sento su me presente, eppure la sua presenza di quanta caligine è rivestita! Il mio sguardo è sempre fisso in questa misteriosa e strana presenza, e più vi fisso lo sguardo e più maggiormente sento accrescere le mie pene interne, perché l’oggetto da contemplare si va sempre più ingrandendo, tenendosi sempre più nascosto.(San Giovanni Rotondo, 6 settembre 1916, Padre Pio a padre Benedetto, Ep.I, p.817) Leggi tutto »

Il Sacro Cuore di Gesù

– Il Sacro Cuore di Gesù -

Padre Pio rivolgendo un saluto serale ai suoi figli spirituali, così li esortava:

Dobbiamo tenerci onorati, perché il Signore Iddio non si è limitato soltanto a crearci e dire di amarlo, ma ce ne ha fatto un comando, e questo deve essere per noi una gloria ed un santo orgoglio per spingerci sempre più ad amarlo… ma quello che più sorprendente, ci ha promesso anche il premio, ed il premio non è una cosa temporanea, passeggera, limitata, ma è eterno quanto è eterno Lui; è immenso quanto è immenso Lui. (08/06/1959) Leggi tutto »

La nostra vita sia offerta al Signore

– La nostra vita sia offerta al Signore -

Dagli scritti di Padre Pio:

Tutta la nostra vita, dunque, sia spesa nella rassegnazione, nella preghiera, nel lavoro, nell’umiltà, nel rendere grazie al buon Dio. Se vi avverrà di sentire ridestarsi in voi l’impazienza, ricorrete subito alla preghiera; considerate che stiamo sempre alla presenza di Dio, a cui dobbiamo rendere conto di ogni nostra azione, buona o cattiva. Soprattutto poi portate il vostro pensiero sulle annichilazioni che il Figliuolo di Dio ha sofferto per nostro amore.  (Ep.III, p.58)       Leggi tutto »

Pagina 2 di 10612 siete qui34102030...Ultima »